Pages Navigation Menu

Ambulatorio Medico Polispecialistico

Osteopatia Pediatrica

Osteopatia per neonati e bambini a partire dalla 3^ settimana di vita

tel. 0363.48196 – e-mail: info@centromedicovitalis.com

osteopatia-infantile

L’osteopatia, con il suo approccio dolce e non invasivo, è adatta anche ai neonati ed ai bambini.

A partire dalla terza settimana di vita, il nuovo nato può essere trattato con l’osteopatia.

Ci sono bambini a cui è consigliabile un trattamento osteopatico?

A tutti i bambini che hanno avuto un parto distorcico, un parto lungo o veloce o cesareo; disturbi di reflusso, difficoltà ad attaccarsi al seno materno possono essere aiutati col trattamento osteopatico.

Bambini con una gravidanza difficile, una gestazione caratterizzata da traumi, anche emotivi, spaventi, lutti: il trattamento osteopatico aiuta ad alleggerire le tensioni che il bambino ha vissuto in simbiosi con la madre.

Ma chi non va trattato?

L’osteopatia è controindicata per le persone affette da malattie neoplastiche, patologie croniche, soggetti con infezioni in corso, patologie reumatiche.

E le mamme dei bambini?

Le neomamme, dopo la gravidanza, necessitano di tempo per “riassestarsi”. Durante la gestazione gli organi interni si sono spostati, i tessuti sono stati stimolati dagli ormoni a “lasciarsi andare”… Abbiate pazienza almeno per altri 9 mesi…

Se la neomamma allatta, i tempi si allungano… ma ne vale la pena!!!

Per alleviare i dolori post-partum, l’osteopata è un analgesico naturale, ma con le dovute precauzioni!

Assicuratevi che l’osteopata abbia un tocco delicato, sia rispettoso e paziente dei Vostri tempi fisiologici di recupero, non sia un “fanatico” dei thrust (scrocchi ossei)…

Quali disturbi può alleviare l’osteopatia alle neomamme?

Dolori alla schiena, pesantezza o dolori a spalle e collo, mal di testa, fastidiosi rallentamenti digestivi… sono solo alcuni esempi!!!

 

Chiedi un appuntamento:

tel. 0363.48196
 
orari:
lunedì – venerdì
9.30 – 12.30
14.30 – 19.30
Print Friendly, PDF & Email